Sezione Arte e Cultura Torna alla Home
L'Azienda  : :  I Vini  : :  Arte & Cultura  : :  Camere  : :  Download

Claudia Ferraresi
Ca dj'Amis
Libri da gustare
Vino & Cibo



 
Bollito misto

Ingredienti (per 8 persone)

- 600 gr. di spalla di manzo
- 600 gr. di culatta di manzo
- 600 gr. di punta di petto di vitello
- 600 gr. di testina di vitello
- una piccola lingua di vitello
- la coda di un vitello
- mezza gallina
- un grosso cotechino
- due belle carote
- tre gambi di sedano
- due cipolle steccate con due chiodi di garofano
- due rametti di timo
- 4-5 foglie di salvia
- due spicchi di aglio
- due gambi di prezzemolo
- qualche grano di pepe
- sale q.b.
   
1) Lavate la testina e la lingua, mettetele in una pentola contenente abbondante acqua fredda, portate a ebollizione, lasciate cuocere una decina di minuti quindi versate via l’acqua di cottura e risciacquate la carne.
2) Versate abbondante acqua in una grossa pentola, aggiungete i tre quarti delle verdure tagliate a pezzetti, i tre quarti degli aromi e i grani di pepe quindi portate a ebollizione. A questo punto aggiungete le carni di manzo e la testina e schiumate quando riprenderanno il bollore dopodiché salate e coperchiate.
3) In un’altra pentola ponete a cuocere la gallina con le verdure e gli aromi rimasti. In una terza pentola fate cuocere il cotechino.
4) Dopo un’ora circa di cottura delle carni di manzo aggiungete anche la lingua e le carni di vitello. Verso fine cottura prestate attenzione ai diversi tagli in modo tale che se qualcuno di essi risultasse cotto al punto giusto va estratto; si rimetterà in pentola a cottura ultimata di tutti i tagli. Le carni dovranno essere ben cotte ma senza tendere a spolparsi. Per fermare la cottura si possono aggiungere due o tre mestoli di acqua fredda.
5) Sistemate i bolliti su piatti da portata caldissimi e serviteli con le classiche salse.

Vino consigliato in abbinamento: Barbera d’Alba